La mostra super chic di Balenciaga al Musée Bourdelle di Parigi

Anche voi amate come me lo stilista Balenciaga? Ho sempre ammirato l’estrema eleganza dei suoi capi, semplici ma così chic e con quel tocco passionale che la sua origine spagnola gli ha dato.

Un’occasione unica per scoprire le sue opere, la sua storia e le sue ispirazioni la si avrà dall’8 Marzo al 16 Luglio 2017 al Musée Bourdelle di Parigi, con la mostra a lui dedicata dal titolo ” Balenciaga, l’oeuvre au noir”.

I lavori di Balenciaga sono inseriti nel meraviglioso scenario tra le stanze, i giardini, i corridoi del Musée Bourdelle e le sue opere di sculturi del 19 e 20° secolo che creano una sorta di dialogo-contrasto tra il loro bianco e gli abiti neri dello stilista.  Il nero è infatti il colore dominante per l’ispirazione di Balenciaga, un nero che ricorda la sua infanzia e il folklore degli abiti da cerimonia spagnoli.

Il percorso durante la mostra si divide in 3 parti: “Volumi e Silouhette”, “Nero e Luce” e “Nero e Colori”. Per Balenciaga infatti il nero è molto più di un colore o di un “non-colore”, ma lo vede come una sorta di vibrazione che può essere trasparente, opaca, brillante; attraverso i suoi tagli di abiti e i lussuosi tessuti che utilizzava per confezionarli il nero acquisiva così una particolare sembianza e personalità.

 

Mi è piaciuto moltissimo osservare la parete dove vi erano appesi tutti gli schizzi degli abiti… mi chiedo quale meravigliosa mente e fantasia abbia avuto questo stilista per creare forme così uniche ed eleganti ed estremamente moderne! Io indosserei tutti gli abiti che ho visto qui, li trovo super contemporanei!

Inoltre amo l’uso che ha fatto del pizzo, retaggio della sua anima spagnola e degli abiti tradizionali nei suoi abiti non diventa mai eccessivo, ma completa le forme e le sue trasparenze rimangono sempre eleganti.

Ci sono delle attività molto carine legate alla mostra, come dei laboratori di moda per bambini (con disegni/ cartamodelli ecc.) e inoltre durante il weekend c’è un attore esperto in arte storica che descrive, con una visita di 1,5h, tutta la mostra con la storia dello stilista, per capire nel profondo le sue creazioni artistiche. Belle iniziative da sfruttare per vivere la mostra al 100% (tutte le info e le prenotazioni su questa pagina sul loro sito).

Vi consiglio quindi, se sarete a Parigi durante questi mesi, la visita a questa bellissima mostra che per gli amanti del fashion è davvero un must! E’ inoltre anche l’occasione di visitare il Musée Bourdelle, un luogo davvero unico che non potrà che affascinarvi e fare sognare…

INFORMAZIONI PRATICHE:

Musée Bourdelle, 18 Rue Antonie Bourdelle, Parigi XV°

(Metro Montparnasse-Bienvenue)

Orari di apertura: Dal Martedì alla Domenica dalle 10 alle 18/ Chiuso il Lunedì

Biglietto: 10€/ Ridotto 7€

 

About Valeria

Mi chiamo Valeria, ho 38 anni e questo è il mio blog, dove condivido il mio mondo e le mie passioni.
Adoro tutto quello che rende il mondo più bello, meglio se con un tocco di glitter ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *