Fuga di mezzo inverno all’hotel Pfoesl…

Devo dire che più sono passati gli anni e più ho apprezzato la montagna, soprattutto d’inverno con i suoi scenari incantati e quel senso di pace. Inoltre sono un’amante sconsiderata dello sci, uno sport che più pratico e più mi appassiona… mi fa sentire davvero libera e mi sembra di volare come nessun altra cosa!

Anni fa, cercando una meta nuova per un week-end in montagna, mi sono imbattuta in un hotel che da allora è diventato la mia fuga segreta invernale (che ora però tanto segreta non sarà più 😉 )… l’Hotel Pfsoel a Nova Ponente (Bz). Non conoscevo la zona della Val d’Ega, ma facendo un pò di ricerche mi era sembrata molto caratteristica, non troppo turistica e autentica; inoltre il comprensorio sciistico di Obereggen-Pampeago che distava pochi Km sembrava davvero allettante sia a livello sciistico che paesaggistico (ma di questo vi parlerò meglio in un altro post…).

Che dire… dal primo incontro è stato amore a prima vista! Vi basti sapere che non torno mai nello stesso hotel, questo è un’eccezione perchè un posto magico! Ok prima di tutto comincio a farvi vedere lo scenario:

Insegna Hotel Pfoesl

Hotel Pfoesl

Incantati da questa vista? Immagino di si… L’hotel si trova su una collina appena fuori il paese, immerso da una natura incontaminata, quindi da qualsiasi finestra si guardi ciò che si vede sono prati, boschi e montagne…

Vista suite Hotel Pfoesl [photo by Valeria Moschet]

Il Pfoesl fa inoltre parte del consorzio “Vitalpina“e sposa una filosofia incentrata sull’eco-sostenibilità, una sana alimentazione (quasi tutto a km zero), trattamenti al centro benessere a base di prodotti naturali locali e la possibilità di effettuare escursioni nella natura circostante con lo staff. Gli interni sono realizzati con materiali naturali e con decorazioni che richiamano la tradizione e la natura circostante…  

Details Hotel Pfoesl [photo by Valeria Moschet]

 

Dettagli interni hotel Pfoesl [photo by Valeria Moschet]

 

Un articolo a parte meriterebbe il cibo! Ogni sera una cena squisita con piatti della tradizione e del territorio rivisitati in chiave creativa, presentati in modo impeccabile. Ma personalmente quello a cui ripenso tutto l’anno è la meravigliosa colazione del mattino: pane di ogni tipo, dolci, torte, marmellate fatte in casa, centrifugati, acqua aromatizzata e mille altre opzioni… Iniziando così una giornata, aggiungendoci la vista meravigliosa che si vede dal proprio tavolo, di sicuro non mancherà il buonumore 😉

Ristorante hotel Pfosl [photo by Valeria Moschet]

L’area wellness e benessere poi è davvero super… Saune di ogni tipo (io ne ho fatte varie con gli “infusi”… forti ma davvero rigeneranti!), una piscina panoramica e varie zone relax con suoni e profumi calmanti. La SPA è poi superlativa, provare un massaggio per credere!

Le camere del Pfsoel sono poi così accoglienti, mi sembra ancora di sentire l’odore del legno e di vedere la cura con sui tutto è arredato e sistemato. E poi vogliamo parlare della vista dalla finestra??? Le foto possono rendere una minima idea….

Suite Larice Hotel Pfoesl [photo by Valeria Moschet]

vista suite Larice hotel pfoesl [photo by Valeria Moschet] Latemar vista da Nova Ponente [photo by Valeria Moschet]

Ma forse la chiave che mi ha fatto innamorare in modo totale di questo posto sono le proprietarie (Brigitte e Eva) e il loro staff, che sanno farti sentire davvero come a casa loro, in un lusso mai ostentato. Ogni anno poi l’hotel si migliora, con piccoli e grandi cambiamenti, ascoltando anche le esigenze dei clienti… Insomma io non riesco a trovare un difetto al Pfoesl !

Ecco vi ho svelato il posto delle mie fughe invernali, dove riesco a staccare con il mondo e da dove ogni volta mi porto a casa una sacco di immagini ed emozioni che quel luogo incantato regala! Ora però non ditelo a troppe persone però questo posto segreto, mi raccomando 😉

[ Per più info: www.pfoesl.it/ www.vitalpina.info]

About Valeria

Mi chiamo Valeria, ho 38 anni e questo è il mio blog, dove condivido il mio mondo e le mie passioni. Adoro tutto quello che rende il mondo più bello, meglio se con un tocco di glitter ;)

2 thoughts on “Fuga di mezzo inverno all’hotel Pfoesl…

    1. Grazie Marzia 🙂 ho poi scritto proprio le cose base, sennò ci sarebbero voluti 4 post per spiegare quanto bello è quel posto! Spero le foto almeno abbiano reso l’idea della meraviglia dello scenario 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.